2013-02-03

3-02-2013




"reassuring the glare of images, voices, music, recalling stories, always the stories, the thousands of stories, millions of stories, but no one is ever tired, there's always a place in the brain to another story , another book, another movie (...)"
"il barbaglio rassicurante delle immagini, delle voci, della musica, il richiamo delle storie, sempre le storie, le migliaia di storie, i milioni di storie, eppure nessuno ne è mai stanco, c'è sempre un posto nel cervello per un'altra storia, un altro libro, un altro film (...)"  

                                      Paul Auster Sunset Park 

Nessun commento:

Posta un commento